venerdì 25 settembre 2015

Condividere, piuttosto che dividere

(ph. Genny Di Filippo)
Due uomini.
Un'atleta e il suo allenatore.
Alex e Mario.

Lo sport è anche competizione, 
ma soprattutto condivisione di emozioni.

(La foto mi è stata gentilmente concessa da Mario De Benedictis, direttamente dalla sua bacheca Facebook)

1 commento:

Andrea Mancanelli ha detto...

Pienamente d'accordo, Marco! Lo sport sta tutto in quell'abbraccio, prima ancora che nel lavoro, nel gesto tecnico, nel benessere psicofisico, nelle medaglie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...