venerdì 8 gennaio 2016

One step beyond!

(ph. Gabriele Di Fulvio)

Nel giorno della Befana per il sottoscritto è diventato un appuntamento consolidato partecipare alla Maratonina dei Magi: una manifestazione che utilizzo come 'termometro' della forma fisica. La gara, mai come in questa occasione, era da interpretare come un semplice allenamento di qualità, in vista degli imminenti appuntamenti (cross in primis).

Sin dal riscaldamento ho avvertito delle discrete sensazioni, ma soprattutto dopo alcuni allunghi ho capito di poter correre a buoni ritmi. L'ultimo chilometro, corso a 3'52"/km, rappresenta in pieno la prestazione: sempre in spinta e in totale controllo ritmico, con la consapevolezza di averne ancora tanto.


Sicuramente un buonissimo esordio come apertura di stagione, in particolare una prestazione che aumenta l'autostima in vista degli eventi futuri.

1 commento:

Andrea Mancanelli ha detto...

Grandissimo esordio, Marco... che tempo (e che parziali)! Complimenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...